In offerta!

Adriano Olivetti

Ai Lavoratori

6,00 5,10

Autore: Adriano OlivettiAnno: novembre 2012Numero di pagine: 58Collana: Humana Civilitas ISBN: 9788898220007 Categorie: , , , Tag: , Product ID: 24

Descrizione

Due discorsi di Adriano Olivetti agli operai di Pozzuoli e di Ivrea, presentati da Luciano Gallino. Una narrazione esemplare per restituire dignità e senso a parole come responsabilità, rispetto della persona, conoscenza.

“La spinta per la conquista di beni materiali ha corrotto l’uomo vero, ricco del dono di amare la natura e la vita, che usava contemplare lo scintillio delle stelle e amava il verde degli alberi, amico delle rocce e delle onde, ove, tra silenzi e ritmi, le forze misteriose dello spirito penetrano nell’anima.”

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 11 × 17 cm

Adriano Olivetti

(1901-1960) È una delle figure più singolari del Novecento. Imprenditore, intellettuale e politico, il suo progetto di riforma sociale in senso comunitario è oggi riconosciuto come un modello di sostenibilità ancora d’avanguardia.

Estratto

Rassegna Stampa

Ti potrebbe interessare…