In offerta!

Adriano Olivetti

Il mondo che nasce

ISBN: 9788898220168 Collana: , , , , Autori: , , Anno: aprile 2013Numero di pagine: 144Collana: OlivettianaIn copertina: disegno Francesca Maronese Product ID: 320

12,00 10,20

Il libro

Il mondo che nasce è quello che Adriano Olivetti immagina, progetta e costruisce dal 1946, ed è raccontato nei dieci scritti raccolti in questa antologia inedita.
Pagine in cui si parla di dignità delle persone, di conoscenza, di comprensione profonda dei valori della cultura, di responsabilità dell’impresa verso i lavoratori e l’ambiente, e dove la scienza, la tecnologia e l’economia sono strumenti al servizio dell’uomo e della comunità.
Parole di un’agenda ideale per costruire un mondo davvero nuovo.

“Noi crediamo nel potere illimitato delle forze spirituali, Amore, Verità, Giustizia, Bellezza. Gli uomini, le ideologie, gli Stati che dimenticheranno una sola di queste forze creatrici non potranno oindicare a nessuno il cammino della civiltà”

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 13.5 × 20.5 cm

Autori

Adriano Olivetti

(1901-1960) È una delle figure più singolari del Novecento. Imprenditore, intellettuale e politico, il suo progetto di riforma sociale in senso comunitario è oggi riconosciuto come un modello di sostenibilità ancora d’avanguardia.

Alberto Saibene

Storico della cultura, ha collaborato nel 2008 alla mostra e al catalogo Olivetti: una bella società. Nel 2010 ha curato il programma radiofonico: Adriano Olivetti: progettare per vivere. Nel 2012 è stato tra i curatori della mostra e del catalogo Programmare l’arte. Olivetti e le neoavanguardie cinetiche (Venezia-Milano 2012). Dal 2013 è il curatore, presso le Edizioni di Comunità, degli scritti di Adriano Olivetti.

Estratto

Rassegna stampa