Via Jervis

Via Jervis

I contributi fondamentali per conoscere da vicino il cuore dell’impresa di Adriano Olivetti. Via Jervis, secondo Le Corbusier “la strada più bella del mondo”.

Visualizzazione di 1-6 di 20 risultati

  • Ivrea – Guido Piovene – Copertina

    Guido Piovene

    Ivrea

    Ivrea è il capitolo del celebre Viaggio in Italia che Guido Piovene dedicò al suo incontro con Adriano Olivetti. In appendice il libro contiene un frammento dell’intervista registrata in quell’occasione e un breve testo di Jacques Maritain.
    Via Jervis, dicembre 2019

    6,00
  • In offerta!

    Giuseppe Iglieri

    Storia del Movimento Comunità

    La prima storia ufficiale del Movimento Comunità, fondato da Adriano Olivetti nel 1947. “La storia umana e politica di un gruppo di uomini capaci di realizzare, concretamente, il sogno di un Paese nuovo”

    Via Jervis, agosto 2019

    20,00 17,00
  • In offerta! Il tempo di Adriano Olivetti - Furio Colombo

    Furio Colombo

    Il tempo di Adriano Olivetti

    Un percorso di vita ed esperienze straordinario, in cui la visione olivettiana assume una dimensione internazionale e si confronta con sorprendente lungimiranza col nostro tempo.
    Via Jervis, maggio 2019

    15,00 12,70
  • In offerta! Gli artisti di Olivetti - Il dovere della bellezza - Renzo Zorzi

    Renzo Zorzi

    Gli artisti di Olivetti

    “Ogni quadro apre la strada a ricordi collettivi, alla memoria di anni fervidi, alle sere trascorse con gli artisti, al progressivo affacciarsi per molti alla vita delle gallerie d’arte e alle grandi manifestazioni nazionali. Forse nessuno oggi se ne ricorda più, ma questa è stata una pagina che da sola basta a far ricordare Olivetti. E se l’arte alla fine è veramente uno specchio della realtà, l’Italia che quei quadri mostravano non è così lontana da ciò che essa è stata in quegli anni, con i suoi paesaggi, le sue passioni, le sue ferite, e anche le sue grandi speranze”.
    Via Jervis, novembre 2018

    8,00 6,80
  • In offerta! LA VOCE DI MATERA - Storie da La Martella - FRANCESCO PAOLO FRANCIONE

    Francesco Paolo Francione

    La voce di Matera. Storie da La Martella

    Il 17 maggio 1953 Alcide De Gasperi inaugura a Matera il borgo La Martella, il progetto urbanistico promosso da Adriano Olivetti per risolvere l’emergenza dei Sassi, definita solo tre anni prima la “vergogna nazionale”. Il libro raccoglie le testimonianze di chi dai Sassi si trasferì nelle nuove case, di chi nel borgo è nato e di chi, oggi, ha deciso di tornare a viverci. Il risultato è un inedito racconto corale di quella straordinaria e controversa operazione, e insieme un ritratto del mondo contadino lucano e della sua travagliata transizione verso la modernità.
    Via Jervis, settembre 2018

    15,00 12,70
  • In offerta! Matera e Adriano Olivetti - Testimonianze su un'idea per il riscatto del Mezzogiorno – Federico Bilò, Ettori Vadini

    Federico Bilò, Ettore Vadini

    Matera e Adriano Olivetti

    Nell’anno in cui il mondo celebra la Lettera 22, Adriano Olivetti arriva a Matera. È il 1950 e nella “capitale simbolica del mondo contadino”, Adriano incontra i fratelli Albino e Leonardo Sacco. Con loro, con Friedrich Friedmann, Angela Zucconi e altri straordinari personaggi, anima un laboratorio dove progettisti, assistenti sociali, ingegneri, filosofi lavorano allo studio dei sassi per costruire luoghi che restituiscano dignità e cittadinanza alle persone. Matera e Adriano Olivetti ricostruisce la storia di quel lavoro, i cui risultati sono riconosciuti tra gli antefatti necessari al recente rinascimento di Matera, da “vergogna nazionale” a Capitale europea della Cultura nel 2019.
    Via Jervis, maggio 2016

    15,00 12,70