In offerta!

Tiziano Bonini, Guido Smorto

Shareable! l’economia della condivisione

14,00 11,90

Autore: Tiziano Bonini, Guido SmortoAnno: ottobre 2017Numero di pagine: 172Collana: cheFare ISBN: 9788898220809 Categorie: , , , , Tag: , , Product ID: 4545

Descrizione

Affittare una casa su Airbnb, prenotare un passaggio da Bari a Firenze con Blablacar, chiamare un autista di Uber perché sta diluviando e non ci sono taxi disponibili, condividere una scrivania in un co-working, creare un orto di condominio o di quartiere. Sebbene tutte queste azioni siano riconducibili alla cosiddetta sharing economy, tra di esse esistono molte differenze. La condivisione non è necessariamente un valore e ha precise conseguenze sociali ed economiche. Per questo occorre chiedersi: cosa significa davvero condividere?

“Crediamo che la condivisione sia un dovere morale, un modo saggio di gestire le risorse; ma soprattutto crediamo che sia un componente essenziale del nostro essere umani. Ogni sharing economy del futuro dovrebbe innanzitutto incoraggiare lo sviluppo umano”

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 12 × 19.5 cm

Autori

Guido Smorto

(1970) è ordinario di Diritto comparato presso l’Università di Palermo. Sulla sharing economy ha scritto numerosi saggi scientifici e pubblicato articoli divulgativi su testate come Nova – Il Sole 24 Ore, cheFare, Vita, Collaboriamo. Sugli stessi temi ha inoltre condotto ricerche e pubblicato studi per conto del Parlamento e della Commissione EU e ha contribuito in qualità di esperto alla stesura della Risoluzione del Parlamento europeo sull’economia collaborativa.

Tiziano Bonini

(1977), è ricercatore in sociologia dei processi culturali e comunicativi presso il Dipartimento di Scienze Sociali, Politiche e Cognitive dell’Università di Siena. Suoi articoli sui temi delle culture digitali e del rapporto tra new media e società sono apparsi su riviste scientifiche internazionali e su testate divulgative italiane, come Doppiozero, Pagina99, La Stampa. È autore freelance per Radio2 Rai e socio fondatore di cheFare.

Estratto

Rassegna stampa