Humana Civilitas Nuova Serie

Humana Civilitas Nuova Serie

Il pensiero di uomini e donne liberi animati da un ideale di convivenza umana fondato sulla dignità della persona, sulla responsabilità e sulla cultura del rispetto e dell’accoglienza.

Visualizzazione di 1-6 di 8 risultati

  • In offerta!

    Ludovico Quaroni

    I volti della città

    “Tutto serve, tutto crea la città, anche le cose più umili: la luce dei lampioni, l’uniforme dei vigili, forse il modo con cui è buttata in terra una buccia d’arancia. La città è un’architettura continua e totale che non è solo quella delle chiese e dei palazzi”

    8,00 6,80 Aggiungi al carrello
  • In offerta! Il complesso di inferiorità - Enrico Mattei

    Enrico Mattei

    Il complesso di inferiorità

    La fede nelle capacità di riscatto degli italiani e di tutti popoli del sud del mondo, la sfida alle grandi potenze economiche e la tenacia di un imprenditore appassionato, in un’antologia di testi brevi ma carichi di significato.
    Humana Civilitas Nuova Serie, ottobre 2018

    8,00 6,80 Aggiungi al carrello
  • In offerta! Il dio che è fallito – Ignazio Silone

    Ignazio Silone

    Il dio che è fallito

    “Nel suo nucleo essenziale la mia fede è tornata a essere quella di una volta: il bisogno di effettiva fraternità e l’affermazione della superiorità della persona umana su tutti i meccanismi economici e sociali che la opprimono”

    10,00 8,50 Aggiungi al carrello
  • In offerta! Il fine è l’uomo – Aldo Moro

    Aldo Moro

    Il fine è l’uomo

    Due discorsi che testimoniano tutto l’impegno e il rigore morale e filosofico di uno dei protagonisti indiscussi della vita politica del secondo dopoguerra.
    Humana Civilitas Nuova Serie, maggio 2018

    8,00 6,80 Aggiungi al carrello
  • In offerta! Il pensiero irriducibile - Tiziano Terzani

    Tiziano Terzani

    Il pensiero irriducibile

    “Le teorie economiche non considerano mai il numero delle persone felici”

    8,00 6,80 Aggiungi al carrello
  • In offerta! La poetica della verità - Vittorio De Sica

    Vittorio De Sica

    La poetica della verità

    “Nacque così, sui gradini di un portone, in una strada malfamata, il neorealismo italiano; senza programma ma soltanto con il desiderio di raccontare la triste realtà della nostra povera Italia, dopo un periodo di retorica, di cattivo gusto, di scemenze. La verità, la pura verità, il coraggio di dire la verità, riversando su quelle vicende il nostro dolore per la rovina morale e materiale del nostro paese.”

    10,00 8,50 Aggiungi al carrello