Se l’impossibile diventa possibile

franco basaglia Se l'impossibile diventa possibile

Franco Basaglia
SE L’IMPOSSIBILE DIVENTA POSSIBILE


Humana Civilitas Nuova Serie

11x17cm, pp. 52
maggio 2018
€ 8,00

Acquista online a € 6,80 (sconto del 15%)

 

Disponibile in formato eBook a € 4,99

 


Qualcosa di nuovo è accaduto negli ultimi decenni, qualcosa di speciale che ha dato alla scienza in generale, e ad alcuni aspetti della medicina e della psichiatria, elementi di liberazione e non di oppressione. Ci sono state illusioni e ci sono state certezze, ma rimane comunque la speranza che il mondo possa essere diverso.

Per dirsi civile la nostra società dovrebbe accettare la follia così come accetta la ragione.

FRANCO BASAGLIA (1924 – 1980) È stato protagonista e animatore di una vera e propria rivoluzione della psichiatria, che raggiunse il suo culmine nel 1978 con la chiusura dei manicomi, a seguito della legge 180. L’esperienza di Basaglia negli ospedali di Gorizia e di Trieste ha proposto un nuovo modello di rapporto tra medico e paziente, approfondito a livello teorico nei suoi numerosi scritti che rappresentano ancora oggi un riferimento imprescindibile per chiunque si occupi di diversità a livello sociale e personale.

Scorri l'anteprima del libro


La collana Humana Civilitas
Il pensiero di uomini e donne liberi animati da un ideale di convivenza umana fondato sulla dignità della persona, sulla responsabilità e sulla cultura del rispetto e dell’accoglienza.