Dalla meccanica all’elettronica: cronaca di una mutazione genetica

a cura di Giovanni De Witt
DALLA MECCANICA ALL’ELETTRONICA: CRONACA DI UNA MUTAZIONE GENETICA


Fondazione Adriano Olivetti – Archivio Storico del Gruppo Olivetti

pp. 116, con immagini
1997
€ 6,00

Acquista online a € 5,00 (sconto del 15%)


Gli anni che vanno dalla metà del decennio Sessanta fino alla fine degli anni Settanta sono anni importanti per la Olivetti e per le persone che vi lavorano: sono infatti gli anni in cui il cambiamento tecnologico più radicale, l’elettronica, viene introdotto nei prodotti dell’Azienda.

La storia di questo cambiamento è anche la storia di una reazione al cambiamento; la reazione complessa di un’impresa che ha voluto però rimanere orgogliosamente se stessa, a fronte di un mutamento tecnologico travolgente e di un mercato difficile e ostile, aggrappandosi alle sue radici e facendo leva sulla sua risorsa più preziosa, per conservare la sua identità.

Ma, fortunatamente, è anche la storia di una scommessa vinta: questo volume la racconta con l’ausilio di dati, documentazioni e immagini storiche.