Via Jervis

  • “Ogni quadro apre la strada a ricordi collettivi, alla memoria di anni fervidi, alle sere trascorse con gli artisti, al progressivo affacciarsi per molti alla vita delle gallerie d’arte e alle grandi manifestazioni nazionali. Forse nessuno oggi se ne ricorda più, ma questa è stata una pagina che da sola basta a far ricordare Olivetti...<em>Via Jervis, dicembre 2018</em>

    Gli artisti di Olivetti

    “Ogni quadro apre la strada a ricordi collettivi, alla memoria di anni fervidi, alle sere trascorse con gli artisti, al progressivo affacciarsi per molti alla vita delle gallerie d’arte e alle grandi manifestazioni nazionali. Forse nessuno oggi se ne ricorda più, ma questa è stata una pagina che da sola basta a far ricordare Olivetti...Via Jervis, dicembre 2018

    Continua...

  • Il 17 maggio 1953 Alcide De Gasperi inaugura a Matera il borgo La Martella, il progetto urbanistico promosso da Adriano Olivetti per risolvere l’emergenza dei Sassi, definita solo tre anni prima la “vergogna nazionale”. Il libro raccoglie le testimonianze di... <em>Via Jervis, settembre 2018</em>

    La voce di Matera. Storie da La Martella

    Il 17 maggio 1953 Alcide De Gasperi inaugura a Matera il borgo La Martella, il progetto urbanistico promosso da Adriano Olivetti per risolvere l’emergenza dei Sassi, definita solo tre anni prima la “vergogna nazionale”. Il libro raccoglie le testimonianze di... Via Jervis, settembre 2018

    Continua...

  • Testimonianze su un'idea per il riscatto del Mezzogiorno. La storia di un progetto i cui risultati sono riconosciuti tra gli antefatti necessari al recente rinascimento di Matera, da “vergogna nazionale” a Capitale europea della Cultura nel 2019.<em>Via Jervis, maggio 2016</em>

    Matera e Adriano Olivetti

    Testimonianze su un'idea per il riscatto del Mezzogiorno. La storia di un progetto i cui risultati sono riconosciuti tra gli antefatti necessari al recente rinascimento di Matera, da “vergogna nazionale” a Capitale europea della Cultura nel 2019.Via Jervis, maggio 2016

    Continua...

  • Tra il 1956 e il 1978 si colloca la straordinaria collaborazione tra la Olivetti e Carlo Scarpa, genio indiscusso dell’architettura del Novecento, collaborazione magnificamente rappresentata dal progetto capolavoro del Negozio di piazza San Marco a Venezia...<em>Via Jervis, Marzo 2018</em>

    Mia memore et devota gratitudine

    Tra il 1956 e il 1978 si colloca la straordinaria collaborazione tra la Olivetti e Carlo Scarpa, genio indiscusso dell’architettura del Novecento, collaborazione magnificamente rappresentata dal progetto capolavoro del Negozio di piazza San Marco a Venezia...Via Jervis, Marzo 2018

    Continua...

  • Tra il 1930 e il 1960 si riunisce attorno ad Adriano Olivetti un gruppo di intellettuali dalla diversa formazione, spinto dall’urgenza di dare vita a una nuova disciplina urbanistica capace di governare, attraverso la progettazione, la costruzione di un paese più moderno e più... <em>Via Jervis, maggio 2018</em>

    Urbanistica e società civile

    Tra il 1930 e il 1960 si riunisce attorno ad Adriano Olivetti un gruppo di intellettuali dalla diversa formazione, spinto dall’urgenza di dare vita a una nuova disciplina urbanistica capace di governare, attraverso la progettazione, la costruzione di un paese più moderno e più... Via Jervis, maggio 2018

    Continua...

  • Un mondo di relazioni, influenze e suggestioni artistiche da conoscere ed esplorare, i protagonisti di una prolifica e controversa stagione letteraria a confronto con le sfide e le domande suscitate dall’esperienza olivettiana. <em>Via Jervis, settembre 2016</em>

    La letteratura al tempo di Adriano Olivetti

    Un mondo di relazioni, influenze e suggestioni artistiche da conoscere ed esplorare, i protagonisti di una prolifica e controversa stagione letteraria a confronto con le sfide e le domande suscitate dall’esperienza olivettiana. Via Jervis, settembre 2016

    Continua...

  • Il Movimento Comunità, fondato da Adriano Olivetti nel 1947, partecipò alle elezioni amministrative del 1956 e a quelle politiche del 1958 con un programma ispirato al progetto di riforma dello Stato elaborato da...<em>Via Jervis, luglio 2016</em>

    Movimento Comunità. Statuto e Dichiarazione Politica

    Il Movimento Comunità, fondato da Adriano Olivetti nel 1947, partecipò alle elezioni amministrative del 1956 e a quelle politiche del 1958 con un programma ispirato al progetto di riforma dello Stato elaborato da...Via Jervis, luglio 2016

    Continua...

  • C'era un tempo in cui agli scrittori veniva offerto di diventare amministratori delegati di una multinazionale con decine di migliaia di lavoratori. C’era un tempo in cui in una cittadina all'imbocco della Valle d’Aosta un’azienda accoglieva giornalisti, poeti, architetti,  psicologi e sociologi per immaginare e...<em>Via Jervis, Marzo 2017</em>

    L’Italia di Adriano Olivetti

    C'era un tempo in cui agli scrittori veniva offerto di diventare amministratori delegati di una multinazionale con decine di migliaia di lavoratori. C’era un tempo in cui in una cittadina all'imbocco della Valle d’Aosta un’azienda accoglieva giornalisti, poeti, architetti, psicologi e sociologi per immaginare e...Via Jervis, Marzo 2017

    Continua...

  • Un saggio d’autore che indaga il nucleo più profondo del pensiero olivettiano - l’aspirazione all’Humana Civilitas - e una breve antologia per conoscere le prime radici dell’impegno civile e sociale di un imprenditore che fu prima di tutto un grande intellettuale.<em>Via Jervis, ottobre 2016</em>

    Humana Civilitas

    Un saggio d’autore che indaga il nucleo più profondo del pensiero olivettiano - l’aspirazione all’Humana Civilitas - e una breve antologia per conoscere le prime radici dell’impegno civile e sociale di un imprenditore che fu prima di tutto un grande intellettuale.Via Jervis, ottobre 2016

    Continua...

  • Tre scritti per comprendere le radici dell’impresa diventata grande sotto la guida di Adriano Olivetti ma che ebbe origine dal genio, dalla competenza tecnica e dal senso di responsabilità sociale di suo padre Camillo. <em>Via Jervis, aprile 2016</em>

    Tre Scritti di Camillo Olivetti

    Tre scritti per comprendere le radici dell’impresa diventata grande sotto la guida di Adriano Olivetti ma che ebbe origine dal genio, dalla competenza tecnica e dal senso di responsabilità sociale di suo padre Camillo. Via Jervis, aprile 2016

    Continua...